Come garantire la massima trasparenza ed equità durante i Concorsi nella Pubblica amministrazione e nei test di ingresso universitari?

10 luglio 2009

Sono stati diversi i problemi che si dovevano risolvere:

  1. gestire in breve tempo l’enorme quantità di candidati ammessi ad un concorso pubblico
  2. avere risultati immediati e sicuri evitando ai candidati l’attesa di mesi e mesi prima di conoscere l’esito della propria prova
  3. rispettare la privacy e premiare il merito reale del candidato evitando che “furbi” o “raccomandati” possano godere sei “soliti” privilegi
  4. rendere disponibili controlli successivi, ove vi fossero contestazioni.
palalottomatica-roma-televoter

Il televoter per la preselezione dei candidati mediante quiz

Tutto ciò e stato possibile, e senza alcuna contestazione, grazie al Televoter col quale diverse esperienza sono state portate a termine con una collaborazione tra la Logos Av Com, il Comune di Roma ed altre strutture di servizi Software e hardware.

la coda all'ingresso al PalaLottomatica per i test di selezione

la coda all'ingresso al PalaLottomatica per i test di selezione

Tale metodologia è applicabile anche per la realizzazione dei test di ingresso all’università.
Meritocrazia, un argomento delicato e continuamente al centro di dibatti, ha trovato nel Televoter un ineguagliabile supporto. Lasciamo il commento ai ritagli stampa.

Palalottomatica: schermi televoter

I maxischermi per la televotazione

La Repubblica

La Curiosità: così nasce il test Hi-Tec
… Quarant’anni dopo l’ultimo bando, il nuovo concorso per insegnanti nella scuola di infanzia si è svolto attraverso una prova ad alta tecnologia. Niente penne e fogli protocollo per i 3.150 candidati che l’altro ieri si sono confrontati al Palalottomatica ma un telecomando per rispondere ai quiz proiettati su grande schermo … la sera stessa i nomi dei 150 selezionati erano già sul sitodell’Assessorato alle politiche educative …

Il Messaggero

Omaggi antistress, musica e telecomandi: il concorso per nuovi insegnanti d’infanzia.
… è la prima volta che un concorso si svolge con una così particolare attenzione allo stress dei candidati … al termine della prova i concorsisti hanno applaudito gli organizzatori.

Corriere della Sera

Risultati in tempi record, la soddisfazione degli Assessori Coscia e Cioffarelli
… Il concorso tecnologico degli insegnanti, velocizzato dall’eliminazione di carta e penna a favore del telecomando consegnato ad ogni candidato … sarà l’apripista di altre selezioni comunali con alto numero di candidati.

Il Tempo 20

… con l’aiuto della tecnologia le prove sono state fatte praticamente in tempo reale, risparmiando così inutili attese e false speranze ai candidati. Le novità … sono molte e soprattutto sono piaciute ai candidati che al termine degli esami hanno applaudito calorosamente gli organizzatori.

Lavorare

La trasparenza è garantita
… Il sistema che abbiamo adottato è inattaccabile e garantisce parità di trattamento. L’informatizzazione, poi, permette alla Commissione di avere i risultati in tempo reale.
… I candidati ricevono un tesserino di riconoscimento magnetico e un telecomando, scelto casualmente … Il sistema rileva i codici dei due dispositivi e li abbina al nome del candidato, che resta sempre anonimo … questo sistema di accorgimenti fa si che non sia possibile “barare” garantendo la trasparenza della prova.